Visualizza I luoghi della Linea Gotica in una mappa di dimensioni maggiori. La linea Gotica. Il periodo che va dal settembre del 1943 all'aprile del 1945, fu un periodo durissimo per la provincia di Massa-Carrara che era attraversata da questa linea difensiva. dello spartiacque tra le valli del Reno e del Panaro. Querciola e la Linea Gotica. Agosto 1944. ECOSISTEMA; Flora; Fauna; MAPPE e ITINERARI. Sulla Gotica intervengono, dato il logoramento delle truppe tedesche, i reparti della RSI, considerati dai loro camerati nazisti «forze ampiamente sacrificabili al momento dell'offensiva finale» (A. Rossi, Linea Gotica, in Dizionario della Resistenza, a cura di E. Collotti-R.Sandri-F. Sessi, Torino, Einaudi, 2006, p. … I tedeschi giunsero a Montese alla fine dell'estate 1944 provenienti dal … Nell’autunno-inverno 1943-44 il comando tedesco in Italia preparò un piano di difesa per rallentare l’avanzata degli anglo-americani dal sud verso il nord. 28 giorni. Durante la Seconda Guerra Mondiale, le Alpi Apuane e l'Appennino settentrionale furono teatro di una sanguinosa guerra di posizione lungo Ia Linea Gotica o Linea Verde: una profonda fascia di fomflcazioni tedesche contro gli Alleati (eserciti anglo-americani) e le forze partigiane italiane, dal Mar Ligure all’Adriatìco, attraverso il muro difensivo naturale delle stesse catene montuose. Soldati della 10a Divisione avanzano verso la pianura padana. slm.) Gli schieramenti tattici, nel loro complesso, tra Massa Carrara e Pesaro. Linea Gotica. Montese.Modena. Itinerari della Linea Gotica . Da Massa a Sant'Anna di Stazzema Il monte Belvedere è la vetta più alta (1.140 m. Alpini italiani caricano muli verso la prima linea. Da qui sono passati tutti gli attacchi condotti dai partigiani di Armando e dagli alpini americani alla cima del monte. Cerelio. WW2 LINEA GOTICA FOTO. Montese, Medaglia di bronzo al Merito Civile, nella fase finale della Seconda guerra mondiale rappresentò il margine nord-occidentale della Linea Gotica, l'ultima difesa tedesca contro l'avanzata degli alleati in Italia. La linea gotica divise in due parti l'Italia fino al suo sfondamento da parte delle truppe alleate nell'aprile del 1945. LINEA GOTICA; 1000 MIGLIA; GIRO D'ITALIA; IL MUSEO; CIMITERO dei TEDESCHI; La Via delgi Dei - FLAMINIA MILITARE; FLORA e FAUNA. Su richiesta dei comitati paesani, associazioni ed enti partecipiamo alle cerimonie commemorative, ricorrenze, foto-ricostruzioni, filmati rievocativi nonché alla rivalorizzazione di trincee, camminamenti, bunker dell’importante "Linea Gotica" da cui trae il nome la nostar associazione. La località era parte del tratto della Linea Gotica che dai Monti della Riva raggiungeva il Monte Belvedere. Aprile 1945. Località Pietracolora. La Linea Gotica (in tedesco Gotenstellung, in inglese Gothic Line) fu la linea difensiva istituita dal feldmaresciallo tedesco Albert Kesselring nel 1944 nel tentativo di rallentare l'avanzata dell'esercito alleato comandato dal generale Harold Alexander verso il nord Italia. Colonna di mezzi della 10a Divisione all'entrata di Cerelio. Da Massa a Carrara e Zeri Provenendo da nord o da sud, si imbocca l'uscita Massa lungo l'autostrada A12 Genova-Livorno-Cecina e dopo 2 km circa, seguendo le indicazioni, si raggiunge il centro città. WW2 LINEA GOTICA FOTO.